Social Network - Arianna Ciacci

Social Network

La loro fama li precede nel senso che ormai qualsiasi forma di comunicazione passa per i Social. Voglio sfatare subito la leggenda seconda la quale i Social sono gratuiti… o meglio lo sono per i profili ma non per le pagine aziendali. Infatti se non si fanno campagne a pagamento i nostri contenuti non arriveranno a destinazione; mi spiego meglio. Le campagne si utilizzano per trovare nuovi contatti ma anche per far conoscere i contenuti a tutti i nostri fan dobbiamo investire denaro, altrimenti i vedranno meno del 10% di chi ci segue già.
Detto questo ogni Social ha delle sue regole e dei tempi specifici: Facebook racconta la quotidianità aziendale, Instagram la fa vedere con maggior attenzione all’immagine, Linkedin si rivolge ai professionisti. Non dico che non si possa fare in autonomia ma quando si ha l’obiettivo di crescere e creare nuovi contatti il discorso cambia completamente.

blank

Per avere una comunicazione efficace in tal senso è necessario creare il proprio pubblico, interessarlo e renderlo interattivo, scegliere attraverso delle aree test la targhettizzazione, ovvero età, interessi, tipologia, geolocalizzazione. Inoltre impostare in modo professionale tutto questo fa si che i costi per raggiungere potenziali clienti si abbassino notevolmente rispetto a farlo in autonomia senza una strategia ben precisa.
Infine per rendere efficace la comunicazione è necessario che il messaggio sia univoco e ripetuto nel tempo; è un percorso duraturo ne tempo non un periodo di prova per vedere se funziona.

Open chat